Home » Cacatua » Cacatua bianco
Cacatua bianco 2017-08-13T17:05:15+00:00

Cacatua bianco

Aspetto e caratteristiche fisiche

Il cacatua bianco (cacatua alba) è uno dei pappagalli del genere cacatua più diffusi in cattività in Italia, nonostante il prezzo decisamente alto non favorisca ancora di più la sua diffusione.

E’ lungo all’incirca 45 cm e pesa intorno ai 500 grammi. Il suo colore è completamente bianco, mentre il becco è di un bel colore nero. Come tutti i cacatua, ha una cresta che alza e abbassa a seconda del suo stato d’animo.

C’è una piccola differenza tra i maschi e le femmine: l’iride del maschio è molto scura, quasi nera, mentre l’iride della femmina è di color bruno-rossiccio. Ha una vita media molto elevata, alcuni esemplari riescono a raggiungere anche gli 80 anni di età.

Carattere e comportamento

Il cacatua bianco è uno dei pappagalli più rumorosi, quindi se decideste di prenderlo mettete in preventivo alcuni strilli molto forti che metteranno a dura prova la vostra pazienza.

Per quanto riguarda il suo carattere, è uno dei pappagalli più complessi da gestire. Innanzitutto assicuratevi che venga svezzato a mano correttamente e da un allevatore esperto. Purtroppo è uno dei pappagalli che più spesso viene riportato indietro. Questo perché il cacatua bianco è un pappagallo che necessita di molte attenzioni, quindi se durante il giorno avete solo poche ore da dedicare le possibilità che diventi ingestibile aumentano.

D’altro canto, se ben gestito è uno dei pappagalli che può veramente stupire in continuazione per la sua intelligenza. In genere si lega ad una sola persona, soprattutto se allevato a mano. Se gestito correttamente è possibile far nascere un buon rapporto con tutti i membri della famiglia.

Alimentazione

E’ fondamentale che oltre ad una corretta gestione dal punto di vista comportamentale – affettivo, sia fornita un’adeguata alimentazione. Queste sono le due condizioni principali che garantiscono il benessere del vostro pappagallo.

Alla frutta e alla verdura, sempre presenti e da rimuovere alla fine della giornata, soprattutto quando fa caldo, è necessario lasciare a disposizione una ciotola con estrusi. Oltre a ciò, anche per consentirgli di aprire e sbucciare con il becco, consiglio di fornire dei semi, magari una volta ogni 2 giorni. Anche i semi germinati sono un’ottima idea come integrazione dell’alimentazione.

Piccoli premi come pinoli, arachidi e noci possono essere dati occasionalmente, magari in situazioni in cui si comporta correttamente ed è quindi necessario premiarlo. In alternativa, possono essere dati come ricompensa finale di un gioco di intelligenza. E’ molto importante che il vostro pappagallo partecipi quando fate uno spuntino, o ancora meglio all’ora di cena. In questo modo il vostro legame migliorerà ulteriormente.

Gabbia

La gabbia per un Cacatua deve essere molto robusta, e a prova di scasso, altrimenti sarà poco il tempo che trascorrerà all’interno della gabbia. Infatti se non viene chiusa bene, la gabbia in poco tempo verrebbe regolarmente aperta dal pappagallo.

Le dimensioni della gabbia devono essere consistenti visto la stazza, quindi le dimensioni minime potrebbero aggirarsi intorno ai 100-110cm di lunghezza per 60-70 cm di profondità per 110-120 cm di altezza. La distanza tra le sbarre non deve superare i 2,5 cm per evitare incidenti e le sbarre devono essere molto solide e resistenti.

Una caratteristica dei cacatua è quella di perdere della polverina bianca dal piumaggio, quindi è possibile che intorno alla gabbia se ne trovi un po’. Il bagnetto è utile in questi casi. All’interno della gabbia sono indispensabili giochi ed esercizi vari da fare, da cambiare con una certa regolarità per non annoiare troppo il vostro pappagallo.

Abilità

Il cacatua bianco è un discreto parlatore, infatti riesce ad imparare qualche decina di parole. Questa abilità riguarda anche il Cacatua rosa. Ovviamente c’è quello più portato e quello meno, la parola tra i pappagalli è una questione molto soggettiva.

Ai pappagalli cacatua, come è possibile vedere su youtube, piace molto ascoltare la musica e in alcuni casi si scatenano. E’ un’attività quindi molto gradita la maggior parte delle volte. Caratteristica particolare del cacatua è l’intelligenza molto al di sopra della media.

Sempre da video su internet, è possibile osservare come questi pappagalli riescano a risolvere complicati esercizi di abilità per raggiungere un premio. È quindi necessario stimolarli molto dal punto di vista intellettivo, altrimenti potrebbero soffrirne parecchio.

Riproduzione

L’allevamento dei cacatua non è affatto semplice. Innanzitutto raggiunge la maturità relativamente tardi, tra i 4 e i 7 anni. Successivamente, visto anche il numero non eccessivo di esemplari allevati, non è facile trovare una coppia già affiatata.

Il cacatua bianco depone due uova che coverà per circa 30 giorni. Lo svezzamento dura circa 9-10 settimane. Se allevato a mano (sconsiglio comunque di farlo a chi non ha mai allevato altri pappagalli), lo svezzamento può protrarsi per qualche altra settimana. Lo svezzamento è una fase complicata per ogni pappagallo e specialmente per generi come il cacatua.

Prezzo

Il Cacatua alba ha un prezzo relativamente alto, che si aggira intorno ai 700-1000€ per un esemplare allevato dai genitori, mentre una coppia viene a costare intorno 1200 -1900€.
Un Cacatua bianco allevato a mano costa intorno ai 900-1300€, una coppia allevata a mano intorno ai 1400-2100€

Cites

Il cacatua bianco è una specie a rischio nel suo habitat naturale, a causa dei prelevamenti avvenuti nel secolo scorso e alla continua deforestazione del suo territorio. Il governo indonesiano nel 1999 ha vietato qualsiasi esportazione dei cacatua bianchi, mettendo fine al commercio di questi fantastici pappagalli. Al momento si trova nell’appendice II del CITES, e quindi qualora lo acquistaste, deve essere munito di foglio di cessione CITES e dell’anellino inamovibile.

Dove vivono in natura

Il cacatua alba è originario di alcune isole dell’arcipelago indonesiano. Predilige la foresta e occasionalmente si spinge sin nelle aree agricole. Generalmente passa la giornata nelle cime dei grandi alberi, in stormi più o meno numerosi.

Foto varie

Cacatua alba

Cacatua alba

Cacatua alba

Potrebbe interessarti: