Home » Cacatua » Cacatua rosa
Cacatua rosa 2017-08-05T20:36:09+00:00

Cacatua rosa

Aspetto e caratteristiche fisiche

Il cacatua rosa ( chiamato anche cacatua roseicapilla), è uno dei pappagalli del genere cacatua più diffusi in Italia. E’ unico nel suo genere per il colore rosa del suo piumaggio.

La sua lunghezza è di circa 35 cm per circa 300 grammi di peso. Il colore principiale del suo piumaggio è il rosa, come si evince dal suo nome, la cresta sfuma verso il bianco mentre le ali sono di colore grigio tendente al nero verso le estremità.
Ha un vita media di 40-50 anni è non c’è alcuna differenza visiva tra i maschi e le femmine, quindi per appurare ciò è necessario effettuare il sessaggio.

Carattere e comportamento

Il pappagallo cacatua rosa è relativamente rumoroso, ma tra i cacatua è sicuramente quello più silenzioso. Nonostante ciò, qualche acuto non si farà mancare.

Dal punto di vista caratteriale, si tratta di un pappagallo molto attivo, con tanta voglia di giocare e di portare una ventata di allegria all’interno della casa. Lo stesso discorsi vale per l’ararauna. Detto ciò, l’eccessiva attività può rivelarsi anche uno svantaggio. Infatti si diverte molto a distruggere quello che può con il suo becco molto possente e far cadere quello che gli capita a tiro. Non è per niente facile da gestire, soprattutto se inesperti e non adeguatamente informati.

Come le altre specie di cacatua, anche il cacatua rosa soffre molto la solitudine. E’ quindi necessario dedicare diverse ore al giorno affinché il suo stato psico-fisico sia ottimo. Oltre a farlo uscire dalla gabbia quando è possibile, è anche necessario arredare la gabbia correttamente in nostra assenza. Giochi, rami da distruggere e corde gli consentiranno di passare alcune ore in solitudine mentre vi aspetta.

Considerando che è un pappagallo molto attivo, è possibile che ogni tanto scappi qualche beccata nei momenti di maggior euforia. E’ bene ricordare di non far continuare questo vizio, che altrimenti potrebbe diventare una costante.

Alimentazione

Per consentirgli di vivere adeguatamente, è necessario fornire una dieta adeguata e bilanciata. Frutta e verdura devono essere sempre presenti, e oltre a ciò bisogna mettere a disposizione una ciotolina contente estrusi e magari un giorno sì e uno no un po’ semi possibilmente con quantità basse di grassi.

Infatti la natura ha dotato il cacatua rosa di una forma abbastanza slanciata visto che in natura percorre numerosi chilometri volando. Se a pochi voli concessi durante la giornata in casa si aggiunge una dieta ricca di grassi, va da sé che diventerà sovrappeso con tutte le conseguenze del caso.

Come per tutti i pappagalli, mangiare le cose che mangiate voi può rafforzare il vostro rapporto; quindi piccoli assaggi di quello che mangiate possono tranquillamente essere forniti, ovviamente con moderazione.

Alloggio

Il cacauta roseicapilla ha bisogno di una gabbia spaziosa dove muoversi e fare un po’ di attività fisica. La dimensioni della gabbia, come minimo, sono le seguenti: 90-100 cm di lunghezza per 60-70 cm di profondità per 110-120 cm di altezza. Le sbarre della gabbia devono essere necessariamente in power coated o acciaio inox, altri materiali non vanno assolutamente bene.

La distanza tra le sbarre non deve superare i 2,5 cm e almeno due lati su quattro devono avere le sbarre orizzontali, per consentire al vostro cacatua di arrampicarsi. La posizione della gabbia è fondamentale. Va messa nel luogo più frequentato della casa, ma allo stesso tempo qualora volesse stare in tranquillità (per inciso, quasi mai), è necessario che la gabbia sia adiacente almeno ad un muro.
All’interno della gabbia, come detto in precedenza, non devono mancare gli svaghi e anche alcuni giochi di intelligenza.

Abilità

Il cacatua rosa, dopo il cenerino e l’amazzone, è uno dei pappagalli che meglio impara a parlare. Inoltre è in grado di replicare molti dei suoni che sente durante il giorno.
Grazie alla sua notevole attività giornaliera, è in grado di imparare in fretta vari giochi di intelligenza, quindi più ve ne inventerete, più tempo ci metterà a risolverli e più sarà contento.

Riproduzione

Far riprodurre i cacatua rosa è abbastanza complesso. Innanzitutto è necessaria una voliera di dimensioni considerevoli.
Dopo un periodo di corteggiamento del maschio e relativo accoppiamento, vengono deposte da 3 a 5 uova, in un nido con le seguenti dimensioni: 40×40 cm di base x 70 cm di altezza. Il nido deve essere molto resistente, altrimenti è facile che lo distruggano. La cova dura una trentina di giorni, e per lo svezzamento dei piccoli ci vogliono 9-10 settimane.

Ricordo che l’allevamento a mano di un cacatua è un compito assai arduo. E’ infatti comune non farlo correttamente, con il rischio di ritrovarsi ad aver a che fare con un pappagallo che grida, becca ed è ingestibile all’interno della casa. Il mio consiglio è quello di lasciar fare a persone esperte nel campo.

Prezzo

Il prezzo di un cacatua rosa è di 500-800€ se allevato dai genitori, se è una coppia è di 650-1300€. Il prezzo di un cacatua allevato a mano è di 600-1000€, mentre di una coppia allevata a mano è di 1000-1600€.

Cites

Nonostante sia abbastanza diffuso in natura, ed anzi sia un problema per gli agricoltori australiani, è comunque presente nell’appendice II del CITES. E’ quindi necessario avere con sé il foglio CITES e che il pappagallo sia anellato al momento dell’acquisto

Dove vivono in natura

Il suo areale è molto vasto e comprende gran parte dell’Australia, escluse le coste. E’ assai comune nelle aree coltivate, foreste e boschi dell’Australia. Addirittura il governo australiano concede la possibilità di abbatterne perché causano danni elevati alle coltivazioni dei contadini australiani.

Foto varie

Cacatua roseicapilla

Cacatua roseicapilla

Cacatua roseicapilla

Potrebbe interessarti